Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Cattaneo a cui invia uno studio sulle Calabrie, proponendogli l'inserzione di una versione ampliata nel «Politecnico»


Segnatura
Archivio Cattaneo, cart. 8, pl. 31, n. 29

Istituto di conservazione
Civiche Raccolte Storiche - Museo del Risorgimento, Milano

Luogo e data
Genova, 08/03/1863

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Cattaneo, Carlo (Patriota e intellettuale milanese)

Citati
Marzolo, Paolo (Medico e linguista padovano)
Maury, Alfred (Medico, erudito e accademico francese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso invia a Cattaneo "alcuni cenni sulle Calabrie", proponendogli una pubblicazione nel «Politecnico». "Un certo presentimento mi dice all'orecchio, che non siano per spiacerle - e questo sarebbe il più dolce compenso della gran fatica a dettarle. Accoglierebbe Ella nel Politecnico un lavoro simile a questo mio più diffuso nella parte parte filologica e letteraria?" Lo prega di rispedirgli a proprie spese un "lavoruccio bibliografico" su Le sommeil di Maury, "deposto negli uffici del Politecnico dal [suo] amico P. Marzolo; e al cui recupero [terrebbe] molto". "Scusi la mia giovanile arditezza e la confusione di queste linee; gli è che mi balza il cuore e la penna a pormi in comunicazione con uno dei pochi nostri grandi".

Note
Per gentile concessione del Comune di Milano - tutti i diritti di legge riservati - Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento, Milano. La lettera è stata pubblicata da Alessandro Levi, Una lettera di Lombroso a Cattaneo, "Critica politica", a. 10, 1948, pp. 181-182
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine