Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Correnti a cui chiede garanzie in merito alla pubblicazione della carta nosografica d'Italia per l'«Annuario Statistico Italiano» e una proroga sui tempi della consegna


Segnatura
Archivio Correnti, b. 14/700.1

Istituto di conservazione
Civiche Raccolte Storiche - Museo del Risorgimento, Milano

Luogo e data
Pavia, 05/07/1864

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Correnti, Cesare (Politico e ministro milanese)

Citati
Levi, David (Giurista, letterato e politico chierese, zio di Lombroso)
Maestri, Pietro (Patriota e statistico milanese, alto funzionario del Ministero di Agricoltura)
[Sargenti]

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso scrive a Correnti, ricordandogli l'entusiasmo con cui aveva accolto l'accettazione della sua carta nosografica d'Italia per l'«Annuario Statistico Italiano». "Ma quando alle calde vampe della vanità subentrò un briciolo di pacato ragionare [...] mi cascarono le braccia. Ed il coraggio non m'è tornato nemmeno ora". Prosegue illustrando le difficoltà incontrate; richiede una proroga dei termini di consegna e l'assicurazione della sua effettiva pubblicazione. Accusa la carenza di statistiche mediche, specie in merito all'incidenza di specifiche patologie nelle diverse aree della penisola. Lo avverte che, in ragione dell'uso di più colori, la "carta nosografica completa" avrebbe comportato costi piuttosto rilevanti

Note
Per gentile concessione del Comune di Milano - tutti i diritti di legge riservati - Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento, Milano
Immagine 1 di 4   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine