Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Cartolina postale di Lombroso a Gallia in cui partecipa al lutto per la morte di Balardini, dispiaciuto per non aver potuto presenziare al funerale


Segnatura
Aut., 438, Fasc. I

Istituto di conservazione
Biblioteca Civica Queriniana, Brescia

Luogo e data
Courmayeur, 31/08/1891

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Gallia, Bortolo (Medico bresciano)

Citati
Balardini (Figlio del medico Lodovico)
Balardini, Lodovico (Medico e pellagrologo di Brescia)
Tenchini, Lorenzo

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso ringrazia Gallia per l'annuncio della morte di Balardini, giuntogli "per strana opera degli uffici Postale e Telegr[afico]" solo nel corso della mattinata. "Avendolo ricevuto, sabato sarei partito subito per onorare il mio grande maestro, dimenticato appunto perché grande e perché onesto in una generazione di vili, di disonesti, e di pigmei, appunto com'è la nostra, che non ha sott'occhi che i piccoli intrighi della politica da ciance e le piccole malie dei deboli"


Note
Per gentile concessione della Biblioteca Civica Queriniana, Brescia
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine