Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Federico Maironi a Cesare Lombroso cui scrive in merito a Vincenzo Verzeni il quale, secondo il nuovo codice penale, avrebbe dovuto essere scarcerato e non mandato nel carcere di Ventotene, dal quale la famiglia chiede che venga liberato. Maironi è stato incaricato di far sì che il provvedimento venga revocato e chiede consiglio a Lombroso, temendo che Verzeni, una volta libero, possa commettere altri omicidi


Segnatura
IT SMAUT Lombroso 150.4

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Bergamo, 11/03/1903

Mittenti
Maironi, Federico (Avvocato e politico bergamasco)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Verzeni, Vincenzo (Omicida seriale)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Note
La seconda pagina non è scritta
Immagine 1 di 1   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine