Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Righi che accompagna una commendatizia per Panizza


Segnatura
Manoscritti Righi, 619/90.13

Istituto di conservazione
Biblioteca Civica di Verona

Luogo e data
Vienna, 18/01/1856

[dato attribuito]

Note alla datazione
La data Ŕ desunta da un'annotazione di Righi. Nel medesimo giorno, Lombroso verg˛ la commendatiziia per Panizza
Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Righi, Ettore Scipione (Avvocato e letterato veronese, confidente di Cesare Lombroso)

Citati
Campeggi, Clara (Moglie di Santo Garovaglio)
Garovaglio, Santo (Naturalista e botanico comasco)
Panizza, Bartolomeo (Medico e anatomista vicentino)
Pertile, Giambattista (Sacerdote e giurista veneto)
Strobel, Pellegrino (Naturalista e paletnologo lombardo, docente all'UniversitÓ di Parma)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso invia a Righi una raccomandazione per Panizza.áLo invita a visitarlo, perchÚ avrebbe avuto occasione diá"contemplare quel spettacolo pur troppo molto vero deláverogeno". Suggerisce, inoltre, di stringere rapporti con altri docenti pavesi: il botanico Garovaglio, dotato di "un bell'animo" e di "una bella moglie", il canonista Pertile, che avrebbe potuto essergli utile, e Strobel, un amico "nel vero senso della parola"


Note
Per gentile concessione della Biblioteca Civica di Verona
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine