Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Bodio in cui ringrazia per dei cenni benevoli per la sua opera pellagrologica e dichiara di condividere il progetto di una statistica sanitaria nazionale


Segnatura
Carteggio Bodio, 1356.1

Istituto di conservazione
Biblioteca Nazionale Braidense, Milano

Luogo e data
Pavia, 05/05/1875

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Bodio, Luigi (Economista, statistico e funzionario ministeriale milanese)

Citati
Fraenkel, Moritz (Psichiatra tedesco)
Holtzendorff, Franz von (Giurista e criminologo tedesco)
Rey, Eugenio (Statistico, funzionario del Ministero di Agricoltura)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso ringrazia Bodio per le sue "parole" di apprezzamento, che gli infondono "gran conforto". "In mezzo ad una guerra sorda e implacata dei retrivi, triste quando parla ma più triste quando agisce colla terribile arma del silenzio e dell'indifferenza, molte volte mi son chiesto se io sono sopra una falsa strada [...]; e quando, a grandi intervalli, trovo un uomo di vero merito [...] che mi [rinfranca] – mi par di trasognare – e quasi sto per [dargli] torto". I suoi esperimenti sul mais guasto, per esempio, avevano permesso la scoperta di "una sostanza tossica", ma erano stati contestati da importanti corpi accademici: "ed io messomi all’opera, ripeto l’esperienza trovo nel maiz guasto – non più una ma due sostanze tossiche, fra cui una che assomiglia alla stricnina. Crederebbe Ella con ciò avessi veduto gli avversari piegarsi; no – dicon che la stricnina ce la metto io!" Si congratula con Bodio per un articolo, apparso nell'«Archivio di statistica», in cui aveva auspicato - "sogno pietoso" - una statistica medica nazionale; gli dà alcuni suggerimenti sulle modalità di costruzione dello studio, specie per quanto concerne la dieta nelle diverse regioni. Acclude una lettera e alcuni scritti da recapitare a Rey. Nel poscritto, segnala alcuni miglioramenti da introdurre nella tabella riassuntiva di statistica igienica

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Biblioteca Nazionale Braidense, Milano. Si fa divieto di riproduzione e duplicazione con qualsiasi mezzo
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine