Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Bodio che accompagna lo studio di Raseri sui minorenni delinquenti


Segnatura
Carteggio Bodio, 1356.5

Istituto di conservazione
Biblioteca Nazionale Braidense, Milano

Luogo e data
Vił di Torino, 19/08/1877

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Bodio, Luigi (Economista, statistico e funzionario ministeriale milanese)

Citati
Bertillon, Louis-Adolphe (Statistico, medico e demografo francese)
Raseri, Enrico (Statistico piemontese, funzionario del Ministero di Agricoltura)
Rey, Eugenio (Statistico, funzionario del Ministero di Agricoltura)
[Belli]

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso invia a Bodio lo studio di Raseri sui minorenni delinquenti della Generala. "Mi pare il 1. lavoro antropometrico-sociale che esca fra noi - sui minorenni, su cui i pretesi filantropi carcerari, per lo pił od oziosi in cerca di emozioni o pseudo scrittorelli [...] in cerca di occasione di far un libro, non dicono che spropositi". Prega di spedire all'autore almeno dieci copie delle bozze. Lamenta di non aver ancora ricevuto il volume di Bertillon, richiesto per procedere nello studio dell'antropologia della Garfagnana

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attivitą Culturali e del Turismo - Biblioteca Nazionale Braidense, Milano. Si fa divieto di riproduzione e duplicazione con qualsiasi mezzo
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine