Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Bodio in cui accusa ricevuta di un credito e comunica la data d'uscita della seconda edizione de "L'Uomo delinquente"


Segnatura
Carteggio Bodio, 1356.8

Istituto di conservazione
Biblioteca Nazionale Braidense, Milano

Luogo e data
Torino, 04/03/1878

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Bodio, Luigi (Economista, statistico e funzionario ministeriale milanese)

Citati
Dugdale, Richard Louis (Sociologo, imprenditore e riformatore carcerario statunitense)
Juke, famiglia (Clan criminale newyorkese)
Mayor des Planches, Francesco Luigi Edmondo (Diplomatico, antropologo e pubblicista italiano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso spedisce a Bodio la ricevuta di un pagamento a suo favore. Comunica che la nuova edizione de L'Uomo delinquente sarebbe uscita intorno al 25 aprile: "Ho dovuto ritardarlo per la singolare communicazione di Dugdale sulla Famiglia Yuke [sic!] una famiglia di 800 tra delinquenti e prostitute prolungata dal 1720 al 1880". Anticipa la visita di Mayor, da lui raccomandato, che desidera le pubblicazioni del "Ministero di Agricoltura - che interessano la sociologia"

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attivitą Culturali e del Turismo - Biblioteca Nazionale Braidense, Milano. Si fa divieto di riproduzione e duplicazione con qualsiasi mezzo
Immagine 1 di 1   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine