Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Bodio in cui declina l'invito a pubblicare anticipazioni de "L'Uomo delinquente" negli «Annali di Statistica»


Segnatura
Carteggio Bodio, 1356.19

Istituto di conservazione
Biblioteca Nazionale Braidense, Milano

Luogo e data
Torino, Primavera 1878

[dato attribuito]

Note alla datazione
La lettera risale a una data anteriore al 30 giugno 1878, giorno di uscita della seconda edizione de "L'Uomo delinquente"
Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Bodio, Luigi (Economista, statistico e funzionario ministeriale milanese)

Citati
Fratelli Bocca (Editore)
Juke, famiglia (Clan criminale newyorkese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Trascrizione
Lombroso comunica a Bodio di non poter concedere articoli di anticipazione della seconda edizione de L'Uomo delinquente agli «Annali di Statistica». Lo informa che lo studio sui Suicidi dei delinquenti - "lavoro psicologico piuttosto che statistico pen[ale]", - esula dall'ambito di interesse del periodico; "né [all']editore piacerebbe fosse inserito perché non può giovare alla diffusione" del libro. Inopportuna gli sembra ancora la pubblicazione dello studio sulla famiglia Juke, poiché "memoria piuttosto bibliografica che originale". Comunica di aver concluso la cartina della pellagra, ma che, "per evitare i suoi fulmini", la sta dettando al copista, "il quale la rimpinza di errori a suo modo". Chiede l'elenco dei Giurati all'Esposizione di Parigi

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Biblioteca Nazionale Braidense, Milano. Si fa divieto di riproduzione e duplicazione con qualsiasi mezzo
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine