Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Biffi che accompagna l'invio di una gallina che, alimentata a mais guasto, sembra manifestare sintomi di pellagra


Segnatura
Archivio Biffi, b. 2, fasc. 7, n. 2

Istituto di conservazione
Abbazia di San Benedetto, Seregno

Luogo e data
Pavia, Aprile - Maggio 1874

[dato attribuito]

Note alla datazione
La data Ŕ desunta dall'esame sequenziale-contenutistico delle lettere del carteggio Biffi
Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Biffi, Serafino (Psichiatra milanese, direttore del manicomio privato "Villa Dosso" di Monza)

Citati
Lavo (Medico dell'Ospedale di Brescia)
Manzini, Giovanni Battista (Medico dell'Ospedale di Brescia)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Trascrizione
Lombroso invia a Biffi una gallina alimentata a mais guasto per quattro mesi e mezzo presso l'Ospedale di Brescia, precisando le procedure e i risultati dell'esperimento. Comunica di avere riscontrato "questo eritema e psoriasi agli arti che s'arrestava alle falangi" e altri sintomi apparentemente simili a quelli della pellagra quali dimagrimento, perdita di piumaggio, fotofobia, passo incerto "qualche volta a sghembo - o con convulsioni laterali dal capo a zampa divaricata - qualche volta per indietro - facile accasciamento"


Note
Per gentile concessione dell'Abbazia di San Benedetto, Seregno. La lettera, pubblicata per cura di "A.S.P.I. - Archivio Storico della Psicologia Italiana" (UniversitÓ di Milano, Bicocca), Ŕ consultabile on-line all'indirizzo: http://www.aspi.unimib.it/collections/object/detail/10007/
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine