Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Balardini a Lombroso che accompagna una gallina in cui sembrano manifesti sintomi di pellagra


Segnatura
Archivio Biffi, b. 2, fasc. 7, n. 1, allegato

Istituto di conservazione
Abbazia di San Benedetto, Seregno

Luogo e data
Brescia, 09/04/1874

Mittenti
Balardini, Lodovico (Medico e pellagrologo di Brescia)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Lavo (Medico dell'Ospedale di Brescia)
Manzini, Giovanni Battista (Medico dell'Ospedale di Brescia)
Rodolfi, Rodolfo (Medico all'Ospedale di Brescia)
Tenchini, Lorenzo

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Balardini comunica a Lombroso la comparsa di un sintomo fuori dell'ordinario in uno dei polli alimentati a mais guasto presso l'Ospedale di Brescia, "un eritemaámanifesto sulla gamba, che and˛ sempre crescendo e convertendosi in squamme [sic!] separate - la screpolatura analoga a quella delle mani dei pellagrosi". Reputandolo il "giudice pi¨ competente in detta materia", gli invia il pollo corredato di una relazione sulla procedura seguita nell'esperimento, per un esame che avrebbe dovuto stabilire se fosse o meno afflitto da pellagra

Note
Per gentile concessione dell'Abbazia di San Benedetto, Seregno. La lettera, pubblicata per cura di "A.S.P.I. - Archivio Storico della Psicologia Italiana" (UniversitÓ di Milano, Bicocca), Ŕ consultabile on-line all'indirizzo: http://www.aspi.unimib.it/collections/object/detail/10007/
Immagine 1 di 4   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine