Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a De Gubernatis a cui propone di pubblicare "L'Uomo bianco e l'uomo di colore" nella «Rivista europea»


Segnatura
Fondo De Gubernatis, cass. 77, n. 16/2

Istituto di conservazione
Biblioteca Nazionale Centrale, Firenze

Luogo e data
Pavia, 12/01/1871

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
De Gubernatis, Angelo (Letterato e orientalista piemontese)

Citati
Herzen, Alexander (Fisiologo di origini russe, docente all'Istituto di Studi Superiori di Firenze)
Mantegazza, Paolo (Medico e antropologo monzese)
Teza, Emilio (Letterato, storico e linguista veneziano)
Treves, Emilio (Editore triestino operante a Milano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso invia a De Gubernatis il manoscritto di un lavoro di divulgazione delle "idee più recenti sulle Razze Umane e sulla loro origine". Dichiara di aver rinunciato a pubbliarlo con Treves in ragione dei suoi ritardi, e lo propone alla «Rivista europea», "la sola, di colore moderno e progressista, e che non possa quindi, fargli cattivo viso". Chiede di ricavarne almeno ottocento copie gratuite da vendersi a parte, successivamente all'edizione nel periodico. Nel caso di rifiuto di "questi patti", lo prega di restituirgli il manoscritto. Nel poscritto, temendo "troppo svelta la voglia sua di [...] rispedire il ms", gli annuncia i titoli dei capitoli - o letture - in cui è suddivisa l'opera e lo invita a chiedere referenze ad alcuni conoscenti comuni

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Biblioteca Nazionale Centrale, Firenze
Immagine 2 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine