Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Cartolina postale di Lombroso a Ferrari cui comunica la vittoria ex aequo del premio Ricordi


Segnatura
Archivio Ferrari, b. 11, fasc. 17

Istituto di conservazione
A.S.P.I. - Archivio storico della psicologia italiana, UniversitÓ di Milano Bicocca, Milano

Luogo e data
Torino, 09/05/1900

Note alla datazione
La data Ŕ desunta dal timbro postale
Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Ferrari, Giulio Cesare (Psichiatra e psicologo reggiano)

Citati
Patrizi, Mariano Luigi (Fisiologo e accademico recanatese)
Tamburini, Augusto (Psichiatra anconitano, direttore del manicomio di Reggio Emilia)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso comunica a Ferrari che, in accordo con il giudizio della Commissione, risulta vincitore ex aequo con Patrizi del premio Ricordi. "E' l'unica soluzione equa che si va facendo". Invia saluti e ringraziamenti a Tamburini

Note
Per gentile concessione dell'A.S.P.I. - Archivio storico della psicologia italiana (UniversitÓ di Milano Bicocca). La cartolina Ŕ pubblicata al seguente indirizzo web: http://www.aspi.unimib.it/collections/object/detail/4605/
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine