Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso al sindaco Casana cui propone l'acquisto delle collezioni dell'Esposizione di Arte Sacra per impiantare un Museo etnologico


Segnatura
Affari del Gabinetto del Sindaco, n. 149, c. 101

Istituto di conservazione
Comune di Torino - Archivio storico della cittą di Torino

Luogo e data
Torino, 04/11/1898

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Casana, Severino (Ingegnere e politico torinese, sindaco di Torino fra il 1898 e il 1902)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso propone al sindaco Casana l'acquisto dei "moltissimi oggetti di argomento etnologico" dell'Esposizione di Arte Sacra e degli Italiani all'Estero in vista della fondazione di un Museo etnologico. Il nuovo ente sarebbe stato "pari a quello [di] Firenze, se non [di] Vienna e Berlino, dove tali musei sono la materia di Istruzione popolare pił utile e gradita". Prospetta un vasto contributo dei cittadini, "chi per ossequio alle Missioni, chi per l'amore alla cittą e alla scienza". Lo invita, nel caso, ad avvalersi della sua opera

Note
Per gentile concessione del Comune di Torino
Immagine 1 di 1   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine