Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Minuta di nota di Casana a Lombroso in cui rifiuta la proposta di acquisto delle collezioni dell'Esposizione di Arte Sacra in vista della creazione di un Museo etnologico


Segnatura
Affari del Gabinetto del Sindaco, n. 149, c. 101

Istituto di conservazione
Comune di Torino - Archivio storico della città di Torino

Luogo e data
Torino, 06/11/1898

Mittenti
Casana, Severino (Ingegnere e politico torinese, sindaco di Torino fra il 1898 e il 1902)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Casana si dispiace di comunicare a Lombroso di non poter prendere in considerazione la sua "proposta", benché "bella e vantaggiosa". Lo informa che il Municipio, già gravato dalle spese per i Musei di Arte Antica e Moderna e Merceologico, non può farsi carico di un quarto Museo, "che per quanto iniziato modestamente non tarderebbe a richiedere cure e spese abbastanza considerevoli"

Note contenuto
Casana non giudicava positivamente, come invece espresso nella nota, la proposta di Lombroso. Il suo biglietto al Gabinetto, incaricato della redazione della nota, esprime un secco rifiuto motivato non da difficoltà di bilancio bensì dalla "poca possibilità di potere con quel materiale avere una collezione di qualche riguardo"

Note
Per gentile concessione del Comune di Torino
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine