Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera autografa di Cesare Lombroso a Damiano Muoni in cui lo informa di non poterlo vedere poiché deve partire per Verona al capezzale di un amico morente. Gli invia un libro di Paolo Marzolo e "La medicina delle passioni" di Jean Baptiste Félix Descuret e gli scrive di mesmerismo e di comunicazione tra gli animali


Segnatura
IT SMAUT Ferrero/CL. 107

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Pavia, S. d.

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Muoni, Damiano (Storico e numismatico lombardo)

Citati
Barthez, Paul Joseph (Fisiologo ed enciclopedista)
Descuret, Jean Baptiste Félix (Medico e scrittore francese)
Marzolo, Paolo (Medico e linguista padovano)
Rosa, Gabriele (Patriota e poligrafo lombardo)
Sormani
Tenca, Carlo (Scrittore milanese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Note
Documento mancante del margine superiore e del quadrante inferiore della seconda carta, molto macchiato e ingiallito oltreché piegato e abraso in diversi punti
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine