Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Sante De Sanctis a Cesare Lombroso in cui lo informa di aver chiesto al Ministero dell'Interno il permesso per fare studi di antropologia criminale sui detenuti della casa penale di Orvieto, ma che il Ministero, pur accordando il permesso, gli ha vietato di interrogare, toccare ed esaminare i detenuti, aggiungendo che non è mai stato consentito a nessuno di farlo; De Sanctis chiede quindi a Lombroso se davvero sia così o se vengano accordate deroghe a professori e ad acclarati studiosi


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - De Sanctis, Sante_02

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Orvieto, 07/03/1891

Mittenti
De Sanctis, Sante (Psichiatra e psicologo umbro, docente all'Università di Roma)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Ministero dell'Interno

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Note
Precedente segnatura archivistica: IT SMAUT Carrara/CL. 106
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine