Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Jean Finot a Cesare Lombroso in cui lo informa di avergli spedito diverse copie del suo articolo sul talento e il genio nelle donne, che è stato pubblicato anche su giornali di altri Stati; si scusa per non essere riuscito a procurargli un autografo della marchesa di Sévigné, mentre è sulle tracce di una lettera di Mademoiselle Mars e gli chiede se è a conoscenza di raccolte di autografi di uomini e donne illustri. Aggiunge inoltre che gli manderà l'articolo sugli antenati di Leopardi con le modifiche richieste, gli ricorda che si aspetta l'invio di altri articoli e gli comunica che la «Revue des Revues» diventerà bimestrale


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Finot, Jean_09

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Parigi, 25/09/1893

Mittenti
Finot, Jean

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
De Rabutin-Chantal, Marie marchesa de Sévigné (Scrittrice francese)
Leopardi, Giacomo
Mademoiselle Mars (pseudonimo di Anne-Françoise-Hippolyte Boutet) (Attrice francese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Francese

Note
La quarta pagina non è scritta. Precedente segnatura archivistica: IT SMAUT Carrara/CL. 147
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine