Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Cartolina postale di Giuseppe Portigliotti a Cesare Lombroso relativa ad uno studio che ha intenzione di fare sul confronto tra la psicologia dei popoli primitivi e quella del delinquente nato, con richiesta che Guglielmo Ferrero gli faccia avere una copia dell'articolo "La morale primitiva e l'atavismo del delitto"; chiede inoltre a Lombroso l'invio di libri da recensire per l'«Archivio di psichiatria», tra cui la "Psicologia collettiva" di Pasquale Rossi, e se sia gią stato fatto uno studio sulla follia di Saul


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Portigliotti, Giuseppe_04

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Universitą di Torino

Luogo e data
Fara Novarese, 19/01/1902

Mittenti
Portigliotti, Giuseppe (Psichiatra)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Ferrero, Guglielmo (Sociologo e storico, genero di Cesare Lombroso)
Fratelli Bocca (Editore)
Letourneau, Charles (Antropologo francese)
Ratzel, Friedrich (Etnologo e geografo tedesco)
Rossi, Pasquale (Medico e sociologo)
Saul (Personaggio biblico)
Steinmetz, Sebald Rudolf (Etnologo e sociologo olandese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Note
Precedente segnatura archivistica: IT SMAUT Carrara/CL. 332
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine