Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso che ringrazia per l'invio di alcuni estratti; riflette sui commenti al proprio lavoro sul libero arbitrio e ringrazia il professore per alcuni ritocchi apportati. Scrive del concorso per la cattedra di Diritto penale a Torino e che il giorno seguente si recherà alla Sorbona per una lezione di Elme-Marie Caro


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Ferri, Enrico_06

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Parigi, 08/12/1878

Mittenti
Ferri, Enrico (Giurista, sociologo e politico mantovano, allievo prediletto di Lombroso)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Caro, Elme-Marie (Filosofo e polemista)
Carrara, Mario (Medico legale e accademico, genero di Cesare Lombroso)
Segré, Claudio (Ingegnere minerario)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Note
La quarta pagina non è scritta
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine