Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Cartolina postale di Enrico Ferri a Gina Lombroso che ringrazia per l'invio di articoli: scrive che uno andrà sul giornale, l'altro nella rivista, appena vi sarà spazio. Aggiunge di essere d'accordo all'inserimento di una quinta colonna con recensioni e bibliografie; chiede di riferire al professore che il processo andrà molto bene poiché si hanno "testimoni incrollabili e documenti terribili" ed egli ritiene che non si arriverà alla sentenza. Manda infine per la famiglia Lombroso e per Paola e Mario Carrara le bozze di un suo articolo


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Ferri, Enrico_48

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Potenza, 13/08/1903

Mittenti
Ferri, Enrico (Giurista, sociologo e politico mantovano, allievo prediletto di Lombroso)

Destinatari
Lombroso, Gina (Figlia di Cesare Lombroso)

Citati
Carrara, Mario (Medico legale e accademico, genero di Cesare Lombroso)
Ferrero, Guglielmo (Sociologo e storico, genero di Cesare Lombroso)
Lombroso, Cesare
Lombroso, Paola (Figlia di Cesare Lombroso)
Morgari, Oddino (Politico e giornalista)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine