Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Max Nordau a Cesare Lombroso cui comunica di aver letto, corretto e inviato a Felix Alcan la sua prefazione e dice di essere onorato che il suo nome compaia nel frontespizio del libro del professore. Scrive inoltre in merito a Léon Daudet, che definisce un mascalzone


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Nordau, Max_06

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Parigi, 25/07/1906

Mittenti
Nordau, Max (Medico, critico e sionista ungherese)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
De Benedetti, Nina (Moglie di Cesare Lombroso)
Léon, Daudet (Scrittore e politico francese figlio di Alphonse)
Nordau, Anna nata Dons-Kaufmann (Moglie di Max Nordau)
Nordau, Maxa (Figlia di Max Nordau)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Francese

Note
La terza e la quarta pagina non sono scritte
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine