Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Salvatore Ottolenghi a Cesare Lombroso in cui lo informa sull'arredamento del Laboratorio di Medicina legale, sugli articoli che sta preparando (in particolar modo sull'epilessia), di un eventuale ordine [di crani] a Lamb e di non aver trovato in casa del professore nÚ l'articolo sull'antisemitismo nÚ i libri da restituire a Bocca. ╚ presente una minuta autografa di Lombroso


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Ottolenghi, Salvatore_01

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - UniversitÓ di Torino

Luogo e data
Torino, 23/05/1895

[dato attribuito]

Mittenti
Ottolenghi, Salvatore (Medico e criminologo piemontese, fondatore della Scuola di Polizia Scientifica di Roma)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Bizzozero, Giulio (Istologo varesino, docente e rettore dell'UniversitÓ di Torino)
Cabria, Giovanni (Inserviente del Laboratorio di medicina legale di Lombroso)
Fratelli Bocca (Editore)
Frigerio, Luigi (Psichiatra)
Lamb, Guglielmo
Verani
Wilbrand, Hermann (Oculista tedesco)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine