Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera autografa di Cesare Lombroso alla futura moglie Nina De Benedetti in cui scrive della possibilitÓ di posticipare la cerimonia, della localitÓ in cui fare il viaggio di nozze e dell'arredamento della loro prossima abitazione, con una lista di nomi di professori e dottori da passare al fratello di quest'ultima


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Lombroso, Cesare_14

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - UniversitÓ di Torino

Luogo e data
Pavia, 31/03/1870

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
De Benedetti, Nina (Moglie di Cesare Lombroso)

Citati
Bacchelli (Professore di Pisa)
Bellini, Ranieri (Medico e tossicologo)
Bini, Francesco (Professore di Psichiatria presso l'UniversitÓ di Firenze)
Cornalia, Emilio (Zoologo e naturalista milanese)
Correnti, Cesare (Politico e ministro milanese)
D'Ancona, Alessandro (Letterato e storico della letteratura)
D'Ancona, Giuseppe
D'Ancona, Sansone (Politico e pubblicista toscano)
De Benedetti, Salvadore (Professore presso l'UniversitÓ di Pisa)
Fedeli, Fedele (Professore presso l'UniversitÓ di Pisa)
Feroci, Antonio (Professore presso l'UniversitÓ di Pisa)
Frank, Malvina
Lioy, Paolo (Letterato, naturalista e politico vicentino)
Livi, Carlo (Fisiologo e psichiatra toscano, direttore del manicomio di Reggio Emilia)
Marangoni, Carlo (Professore a Firenze)
Volta ([Commerciante])

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine