Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Ceccarel a Lombroso che annuncia il prossimo invio della propria biografia di Marzolo


Segnatura
Legato Cerù, b.1-2-3, f. Ceccarel

Istituto di conservazione
Archivio di Stato di Lucca

Luogo e data
Treviso, 05/12/1869

Mittenti
Ceccarel, Matteo (Medico trevigiano)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Marzolo, Paolo (Medico e linguista padovano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Ceccarel comunica a Lombroso che, terminate le note, gli avrebbe spedito una decina di copie della biografia di Marzolo, pregandolo di trovare associati a Milano e Verona. Comunica di aver sperato in una sua visita a Treviso dopo il Congresso di Firenze, così come "Mamma"; ma le loro speranze erano rimaste deluse. Lo prega di inviargli sempre le sue pubblicazioni, da ultima Genio e follia: "non so rassegnarmi a non possederlo". Chiede informazioni sul "posto di comprimario" dell'Ospedale di Pavia e se abbia intenzione di concorrere alla cattedra di Antropologia di Firenze

Note contenuto
Sembra probabile che la "Mamma" a cui accenna Ceccarel sia la moglie di Marzolo, di cui entrambi si sentivano figli culturali e perciò, fra loro, fratelli

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Archivio di Stato di Lucca
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine