Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Nina Lombroso ad Angelica Volterra in cui si congratula per la nomina del figlio Vito all'UniversitÓ di Roma


Segnatura
Fondo Volterra 30.1.809.7

Istituto di conservazione
Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei, Roma

Luogo e data
Torino, 03/07/1900

Mittenti
De Benedetti, Nina (Moglie di Cesare Lombroso)

Destinatari
Volterra, Angelica (Madre del matematico Vito)

Citati
Lombroso, Cesare
Lombroso, Gina (Figlia di Cesare Lombroso)
Lombroso, Paola (Figlia di Cesare Lombroso)
Volterra, Vito (Matematico e politico anconitano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Nina Lombroso scrive ad Angelica Volterra, congratulandosi "con un po' di rammarico" con lei e con suo figlio [Vito]. Esprime l'opinione, condivisa dalla propria famiglia, che l'imminente "allontanamento del Prof. Volterra" sarebbe stata una "perdita" per l'UniversitÓ di Torino. Augura, a lei e al figlio, di soddisfare "tutto quanto [...] possano desiderare". Ringrazia della memoria e trasmette i saluti delle proprie figlie e del marito

 

Note
Per gentile concessione della Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei, Roma
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine