Loading...


Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

Lombroso, Gina


Ente di conservazione Data Titolo
Central Zionist Archives, Gerusalemme 99999999 Cartolina postale di Lombroso a Nordau in cui, declinando un invito, esprime la propria opinione sul sionismo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 99999999 Biglietto di Jean Finot a Cesare Lombroso che ringrazia per la sua lettera dalla quale ha notato che condivide la sua opinione sull'"innocenza" di M. Valbert; gli invia delle bozze e saluta la sua famiglia
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 99999999 Minuta di lettera di Gina Lombroso a Luigi Majno cui scrive per far sì che Ulrico Hoepli accetti di partecipare all'appello nella causa intentata contro di lui e contro Cesare Lombroso da Jules Crépieux-Jamin. Sul verso del foglio, in francese, un elenco in tre punti di tavole e testo dell'opera di Arsène Aruss
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18770108 08/01/1877 Cartolina postale di Luigia Bussi a Nina De Benedetti con saluti e notizie da Pavia
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790702 02/07/1879 Cartolina postale di Giulio Bizzozero a Cesare Lombroso in cui gli riporta notizie sulla salute della figlia Gina e gli scrive che lui rimarrà a Milano fino a quando non avrà terminato un proprio studio sulla microscopia clinica
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18861228 28/12/1886 Lettera di Anna [...] alla famiglia Lombroso con auguri per il nuovo anno
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18870422 22/04/1887 Lettera di Anna Kuliscioff a Nina De Benedetti con la quale la ringrazia per le ore trascorse insieme, lodando la felicità della sua famiglia
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18910304 04/03/1891 Lettera di Alessandro Ostini a Cesare Lombroso in cui lo ringrazia per gli opuscoli inviatigli e gli chiede se crede che gli animali abbiano coscienza della crudeltà inflitta ai propri simili, concludendo che il più crudele di tutti gli animali sarà sempre l'uomo. Sul retro vi è un messaggio scritto da Nina Lombroso a Cesare Lombroso, che si trova a Savona, con notizie sulla propria salute e quella di Gina
Biblioteca Civica "Panizzi", Reggio Emilia 18920627 27/06/1892 Lettera di Lombroso a Prampolini a cui rinnova l'invito a Torino, dichiarandosi pronto a farsi convertire [al socialismo]
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18920706 06/07/1892 Lettera di Ramon De Madariaga a Cesare Lombroso cui chiede se i positivisti italiani andranno al 3° Congresso di antropologia criminale che si terrà a Bruxelles, poiché in caso contrario non vi si recherà. Invia due fotografie del bambino a capo di "una banda di piccoli delinquenti" della quale gli aveva parlato quando era a Torino e si offre per scriverne un articolo da pubblicarsi sull'«Archivio di psichiatria»
A.S.P.I. - Archivio storico della psicologia italiana, Università di Milano Bicocca, Milano 18920825 25/08/1892 Lettera di Lombroso a Ferrari in cui dichiara di gradire una monografia su Prampolini e ammette di non aver letto altre due sue opere
Museo per la Storia dell'Università degli Studi di Pavia, Pavia 18921031 31/10/1892 Lettera di Lombroso a Golgi in cui richiede alcuni "favori" per sé e per dei colleghi
Biblioteca Civica "Panizzi", Reggio Emilia 18921223 23/12/1892 Lettera di Lombroso a Prampolini a cui rinnova l'invito a visitarlo per Natale
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18930223 23/02/1893 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso con rassicurazioni sulla propria salute dopo che i giornali hanno diffuso la notizia dello scoppio di un petardo a casa sua. Scrive che ha visto la «Revue scientifique» e che si occuperà di parlare con Eugenio Cicognani per una questione relativa a crani
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18930730 30/07/1893 Recto: Lettera di Charles Richet a Cesare Lombroso cui scrive di aver effettivamente rinvenuto il suo articolo sul bacio e di averlo inviato a Juliette Adam. Spera che si vedranno a Roma al Congresso e chiede ragguagli su Eusapia Palladino. Verso: lettera di Nina De Benedetti alle figlie Gina e Paola Lombroso che aggiorna sul suo arrivo a Voltaggio e sulla salute del padre
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18930731 31/07/1893 Minuta autografa di lettera di Cesare Lombroso e Nina De Benedetti alla figlia Gina Lombroso. Nina De Benedetti si informa sulla salute delle figlie, sulla visita fatta da Anna e dice di distribuire una paghetta ai figli
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18930804 04/08/1893 Cartolina postale autografa di Cesare Lombroso e Nina De Benedetti alle figlie Paola e Gina con loro notizie e richiesta di commissioni
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18931208 08/12/1893 Lettera di Georges Lefevre, amministratore della «Revue des Revues», a Cesare Lombroso al quale precisa di non poter garantire la pubblicazione del suo scritto relativo al nuovo libro "L'anthropologie et l'antisémitisme" prima che questo esca in libreria
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18931225 25/12/1893 Lettera di Jean Finot a Cesare Lombroso a cui invia copia de «La Revue Libertaire» e de «Le Figaro», entrambi relativi a Vaillant, oggetto di uno studio di Lombroso; scrive inoltre di un articolo da pubblicarsi ad opera della figlia di Lombroso
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18940307 07/03/1894 Lettera di condoglianze di Enrico Ferri a Cesare Lombroso per la morte del figlio Aronne Arnaldo Lombroso
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18940317 17/03/1894 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso in cui lo informa di aver contattato Giovanni Mingazzini per correggere l'errore nel tema del congresso medico, lo aggiorna sui risultati della commissione per la statistica giudiziaria, scrive di essere stato nominato professore incaricato senza stipendio a Pisa e del proprio "duello" con Matteo Renato Imbriani. Aggiunge di essere molto impegnato nella preparazione della «Scuola positiva» e che quindi ritarderà con le bozze dell'"Omicidio"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18940514 14/05/1894 Cartolina postale di Frederic Myers a Cesare Lombroso con ringraziamenti per lui, per la figlia [Gina] e per Guglielmo Ferrero
Biblioteca Nazionale Centrale "Vittorio Emanuele II", Roma 18940730 30/07/1894 Lettera di Lombroso a Spezi che ringrazia per l'invio di alcune opere
Biblioteca Civica di Verona 18941019 19/10/1894 Lettera di Lombroso a Cipolla che accompagna un'istanza
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18941219 19/12/1894 Lettera di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui scrive della propria sistemazione a Berlino e del viaggio dall’Italia alla Germania fatto nello stesso scompartimento in cui, fino a Trento, viaggiava Giovanni Giolitti
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18941223 23/12/1894 Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso con auguri di Natale
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18950225 25/02/1895 Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso relativa all'incontro avuto con Blasko, autore di un "furioso articolo" contro “La donna delinquente”; scrive inoltre dell'imperatore Guglielmo II di Germania, della sua intenzione di recarsi in Polonia per le vacanze di Pasqua, dell'intervista rilasciata al corrispondente berlinese del «Matin» e della pubblicazione di un articolo di Gina Lombroso nella «Zukunft»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18950403 03/04/1895 Lettera di Hans Kurella a Paola Lombroso cui scrive che sta leggendo i libri del padre, a partire da "L'uomo bianco e l'uomo di colore" per preparare il capitolo della biografia del professore relativo allo sviluppo delle sue idee; ha ricevuto il giornale inglese con l'articolo di Helen Zimmern che invierà loro il prima possibile. Vorrebbe venire in Italia in autunno per trascorrere del tempo con Lombroso per capire la sua personalità, in quanto ha promesso all'editore Richter la prima metà della biografia per la fine di ottobre. Fa poi alcune domande sul padre e dice di ringraziarlo per il suo interesse nella «Bibliothèque de psychologie et d'anthropologie sociale» e conclude esprimendo l'intenzione di fondare una rivista di pedagogia a cui spera Paola possa collaborare
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18950416 16/04/1895 Lettera di Guglielmo Ferrero a Nina De Benedetti alla quale racconta della Pasqua passata in Polonia in allegria ma con cattivo tempo, delle danze tipiche, della lingua e degli usi degli Ebrei polacchi
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18951215 15/12/1895 Lettera dell'avvocato milanese Luigi Majno a [Gina] Lombroso alla quale suggerisce di assumere un avvocato francese che si occupi dell'appello contro la sentenza emessa a Rouen nella causa che Jules Crépieux-Jamin ha intentato contro il padre e contro Ulrico Hoepli
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960117 17/01/1896 Lettera di Cesare Lombroso all’omonimo zio Cesare Lombroso cui chiede un prestito per poter acquistare una drogheria in Genova
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960121 21/01/1896 Minuta di lettera con correzioni e data autografe di Cesare Lombroso ad Ulrico Hoepli cui chiede di riavere indietro la dichiarazione già inviatagli: la riscriverà in modo che l'avvocato Enrico Valdata la ritenga valida e si augura che il rapporto tra loro possa essere di collaborazione poiché è necessario per la buona riuscita dell'appello
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960308 08/03/1896 Lettera di Agostino Berenini a Cesare Lombroso in cui lo informa che a Parma è nato un subcomitato contro l'impegno militare in Africa al quale partecipa anche sua moglie e gli chiede di aiutarla a mettersi in collegamento con il comitato presente a Torino
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960521 21/05/1896 Lettera dell'editore Georges Carré a Cesare Lombroso in cui lo informa della perdita di una bozza inviatagli per le correzioni, della data in cui "Les anarchistes" sarà pronto e della traduzione di un libro della figlia Gina
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960709 09/07/1896 Lettera di Arthur Levy a Gina Lombroso, cui scrive di essere stato da maitre Clunet per il processo che è stato però rinviato
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960817 17/08/1896 Lettera di Augustin Chaboseau a Cesare Lombroso a cui scrive che Carré gli ha consegnato "L'homme de génie" e che sta per inviare a la «Revue socialiste» "La femme criminelle et la prostituée". Scrive inoltre che gli manderà la "Bibliographie générale du Buddhism" coi dettagli che gli interessano
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18961021 21/10/1896 Lettera di Augustin Chaboseau a Gina Lombroso in cui la informa di aver letto il suo articolo ne la «Revue philosophique», dell'andamento della stampa di un volume presso Carré e di non essere ancora in possesso del terzo tomo de "L'homme criminel"; scrive inoltre della sua collezione di scritti di mattoidi
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18961027 27/10/1896 Lettera di Jean Finot a Gina Lombroso relativa alla difficoltà di pubblicare le varianti a un suo articolo sulla «Revue des revues» e le propone alcune soluzioni
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18970211 11/02/1897 Lettera di Max Nordau a Cesare Lombroso in cui lo ringrazia per l'apprezzamento fatto ad una recensione di un'opera di Lombroso e scrive di "Spiritisme" di Sardou
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18970302 02/03/1897 Lettera di Filippo Turati a Cesare Lombroso in cui gli scrive che al momento Nicola Barbato è partito per Candia [dove si combatteva la guerra greco-turca] e che, se al suo ritorno fossero sorti nuovi problemi, avrebbe partecipato alla raccolta di fondi promossa dal professore in suo favore, pur non essendo molto ottimista sulla sua riuscita; insieme alla lettera invia anche un biglietto per Gina Lombroso
A.S.P.I. - Archivio storico della psicologia italiana, Università di Milano Bicocca, Milano 18970427 27/04/1897 Lettera di Lombroso a Ferrari in cui si congratula per gli studi sul calcolatore mentale Zaneboni e sulla musica
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18970606 06/06/1897 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso con la quale lo aggiorna sullo stato dei propri lavori e scrive di cosa si occupa quando si trova "alle Palazzine"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18970929 29/09/1897 Lettera di Jean Finot a Cesare Lombroso in cui gli comunica che non c'è un motivo preciso per il quale gli abbiano chiesto un articolo su Lev Tolstoj e gli indica sul tema "Gespräche Über Und Mit Tolstoi" di Raphael Löwenfeld, di cui però non ha grande opinione. Scrive che il professore potrebbe pensare più utilmente ad un articolo sui progressi dell'antropologia criminale negli ultimi anni oppure ad un altro argomento a scelta ed esprime delusione per il fatto che Lombroso non voglia più scrivere per loro, sperando che ci ripensi
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18971117 17/11/1897 Biglietto di Adele Della Vida Levi a Cesare Lombroso relativo allo sciopero delle trecciaiole in Toscana
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980114 14/01/1898 Lettera di Hans Kurella a Cesare Lombroso cui scrive che è stato pubblicato sulla «Zukunft» il suo articolo tradotto dalla moglie Maria Kurella e di aver mandato all'editore Oscar Coblentz metà di "Die Lehre von der Pellagra". Lo informa che dovrà spostarsi in città per poter trovare più pazienti e che la moglie ha mandato una lettera a Paola Lombroso con loro notizie
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980327 27/03/1898 Lettera di Gaetano Mosca a Cesare Lombroso con la quale lo ringrazia per l'invio del "Delitto politico"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980528 28/05/1898 Lettera di Jean Finot a Cesare Lombroso a cui scrive che Claudio Treves è finalmente andato a trovarlo e promette che farà il possibile per essergli utile. Aggiunge di inviargli un articolo che il professore ha già pronto perché da troppo tempo la «Revue des Revues» non pubblica niente di suo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980528 28/05/1898 Lettera di Grigory Ivanovich Rossolimo a Gina o Paola Lombroso con la quale ringrazia per l'invio di un articolo da lei scritto, invia denaro derivante da una pubblicazione, scrive che ne manderà copia appena possibile e si scusa del ritardo dovuto a censura
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980609 09/06/1898 Lettera di Antonio De Viti De Marco a Cesare Lombroso in cui lo ringrazia per la lettera incoraggiante, gli promette l'invio di copie del proprio articolo e gli chiede di non darne alcun riassunto al «Times» poiché ha già offerto una traduzione al «Nineteenth century»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980609 09/06/1898 Lettera di Antonio De Viti De Marco a Gina Lombroso cui promette l'invio di copie del proprio articolo, delle quali può disporre come vuole per la pubblicazione in Germania, anche se, riflette, servirebbe che se ne parlasse di più nella stampa italiana
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980720 20/07/1898 Lettera di Hans Kurella a Cesare Lombroso cui scrive di essere molto dispiaciuto per il processo al quale Paola Lombroso si trova sottoposta, offrendosi di darle asilo presso di sé nel caso occorresse. Lo informa di non aver ancora ricevuto il volume "Die Lehre von der Pellagra", che la stampa dei "Palimsesti del carcere" inizierà probabilmente verso la fine del mese e che cercherà di scrivere un articolo su Leopardi da pubblicare nella stessa rivista dove apparirà l'articolo sullo stato attuale dell'antropologia criminale, campo nel quale ha intenzione di riprendere gli studi con Karl Bonhoeffer
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980827 27/08/1898 Lettera di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso con la richiesta di scrivere una lettera che esprima "simpatia per il principio della libertà di stampa" da pubblicare nella riedizione del «Secolo», diretto da Moneta
International Institute of Social History, Amsterdam 18980902 02/09/1898 Lettera di Lombroso a Turati a cui manifesta vicinanza per la sua condizione di detenuto politico
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18980930 30/09/1898 Cartolina postale di David Levi Morenos a Cesare Lombroso in cui lo informa che il giorno seguente sarà a Venezia ove si accorderà con Colucci. Scrive che, dal momento che alla Congregazione di carità di Venezia lo vedono come il fumo negli occhi, "il meglio pel vostro raccomandato è di non avere nessuna mia raccomandazione diretta". Aggiunge che terrebbe molto volentieri una conferenza a Torino sul tema "La conquista dell'oceano", ma avrebbe bisogno di una lanterna e di un proiettore
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18981113 13/11/1898 Lettera di Giovanni Domanico a Cesare Lombroso a cui chiede di collaborare alla «Rivista critica del Socialismo», estendendo la richiesta anche alle figlie
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18990120 20/01/1899 Cartolina postale di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso cui scrive di aver ricevuto la lettera da pubblicare sul «Fanfulla», di aver incontrato Bosco e di essere stato contattato dall'editore inglese che preme per la pubblicazione de "Il militarismo. Dieci conferenze"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18990207 07/02/1899 Cartolina postale di Anna Kuliscioff a Gina Lombroso relativa all'organizzazione del suo viaggio a Torino per il giovedì seguente
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18990328 28/03/1899 Lettera di Alfredo Niceforo a Cesare Lombroso a cui scrive che la pubblicazione del proprio lavoro "L'Italia barbara contemporanea" ha scatenato molte polemiche a seguito delle quali un comitato di studiosi ha promosso la realizzazione di un'inchiesta "sulle condizioni civili e sociali nel Mezzogiorno". Le domande di questa inchiesta verranno inviate anche a Lombroso, al quale Niceforo chiede di rispondere "un po' presto e un po' diffusamente"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18990526 26/05/1899 Lettera di Jean Finot a Cesare Lombroso cui scrive che pubblicherà prossimamente l'articolo di Auguste Forel e gli chiede di inviare un suo nuovo articolo alla «Revue des Revues»; manda i saluti alla sua famiglia e ringrazia per l'invio di "Crime" del quale avranno occasione di riparlare
A.S.P.I. - Archivio storico della psicologia italiana, Università di Milano Bicocca, Milano 19000230 30/02/1900 Cartolina postale di Lombroso a Ferrari cui, malato, trasmette dei riferimenti bibliografici sommari
Biblioteca Comunale "Trisi", Lugo di Romagna 19000404 04/04/1900 Biglietto di Lombroso al responsabile del Comitato cittadino in cui autorizza la pubblicazione di un proprio articolo
Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei, Roma 19000703 03/07/1900 Lettera di Nina Lombroso ad Angelica Volterra in cui si congratula per la nomina del figlio Vito all'Università di Roma
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19000716 16/07/1900 Copia di lettera del presidente del Regio manicomio di Torino Natale Aghemo al rettore dell'università di Torino Angelo Mosso, trasmessa per conoscenza da quest'ultimo a Cesare Lombroso. La lettera tratta dei fondi per la costruzione di un'aula per la scuola di Psichiatria. Sul retro vi è un messaggio di Gina Lombroso al padre a cui scrive di essere a Torino per fare alcune commissioni e allude al fatto che la questura non ha trovato niente e che hanno 4 giorni prima di procedere all'intimazione
Archivio Centrale dello Stato, Roma 19010105 05/01/1901 Cartolina postale di Lombroso ad Albertini in cui ringrazia degli auguri per le nozze della figlia Gina con Ferrero
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19011117 17/11/1901 Lettera di Amelia Pincherle Rosselli a Cesare Lombroso relativa alla genesi e ai contenuti della sua opera teatrale "Anima. Dramma in tre atti"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19020413 13/04/1902 Lettera di Antonio Renda a Cesare Lombroso cui scrive di aver terminato lo studio sull'eredità psicopatica nella storia e nell'arte e chiede il favore di domandare all'editore Bocca se possa pubblicarlo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19020509 09/05/1902 Lettera di Guglielmo Ferrero a Cesare Lombroso in cui gli comunica di stare per recarsi a Napoli e gli inoltra una lettera di [Obici] a cui ritiene si debba dare una risposta definitiva. Scrive inoltre di aver raccolto "pettegolezzi sulla corte", di aver incontrato Enrico Ferri e Leonida Bissolati e informa il professore che l'accoglienza al suo libro è stata buona e che Antonio De Viti De Marco ha dato un pranzo "convocando, per divertirsi, una compagnia di titolati forcaiolissimi in mezzo a cui stavamo come trinità rivoluzionaria, io lui e Bissolati"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19020903 03/09/1902 Cartolina postale di Gaetano Mosca a Nina De Benedetti che ringrazia per averlo aggiornato sulle condizioni di salute del professore
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19020913 13/09/1902 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso relativa al partito socialista e ai suoi prossimi spostamenti: sarà a Messina per una causa in ottobre, mentre a novembre si recherà a Torino
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19030210 10/02/1903 Lettera di Pauline Tarnowsky a Cesare Lombroso cui invia un testo del marito sull'inversione sessuale, edito in Russia nel 1884, per farne l'edizione italiana
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19030420 20/04/1903 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso a cui, dopo aver detto che lui, Gina, Paola e Guglielmo Ferrero saranno assidui collaboratori retribuiti dell'«Avanti», domanda "un'oblazione"; scrive a Gina che la sua replica uscirà nel «Socialismo» del 25 aprile e al professore che Niceforo preferisce Torino per il suo laboratorio di criminologia
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19030425 25/04/1903 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui scrive che Paola e il figlio Enrico sono arrivati, che aspetta delle bozze da Gina e che convincerà Niceforo a stare a Roma, così da averlo come collaboratore all'«Avanti»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19030515 15/05/1903 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui dice di aver scritto a Maggiorino [Ferraris] "per le bozze del sale" che sta andando in stampa; riporta che l'articolo su Gioli ha venduto molte copie e che per il momento «L'avanti» sta andando bene
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19030813 13/08/1903 Cartolina postale di Enrico Ferri a Gina Lombroso che ringrazia per l'invio di articoli: scrive che uno andrà sul giornale, l'altro nella rivista, appena vi sarà spazio. Aggiunge di essere d'accordo all'inserimento di una quinta colonna con recensioni e bibliografie; chiede di riferire al professore che il processo andrà molto bene poiché si hanno "testimoni incrollabili e documenti terribili" ed egli ritiene che non si arriverà alla sentenza. Manda infine per la famiglia Lombroso e per Paola e Mario Carrara le bozze di un suo articolo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19040726 26/07/1904 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui scrive che capisce di non poter prendere parte alla difesa del processo Murri e che crede di non avere incarichi per via delle proprie vicende giudiziarie col ministro della Marina Giovanni Bettolo. Aggiunge che la difesa di Alberto Olivo non gli pare cosa pratica, chiede che il professore si rivolga al ministro per la questione della cattedra di Diritto a Roma e scrive che per il resoconto del dibattimento Murri l'ideale sarebbe che il corrispondente Adolfo Momigliano mandasse "delle impressioni psico-antropologiche". Lo informa che aveva pensato all'ostruzionismo per l'esercizio delle ferrovie anche prima del deputato Carlo Nasi e che sta preparando un articolo relativo alla direzione che il partito socialista intende prendere
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19041029 29/10/1904 Lettera di Henriette Wertheim Salomonson a Nina De Benedetti cui scrive della salute del marito, dei loro viaggi e di aver comprato una casa vicino al Vondelpark a Amsterdam
Domus Mazziniana, Pisa 19041212 12/12/1904 Lettera di Lombroso a Ghisleri in cui sottoscrive un progetto, pur ritenendolo di difficile realizzabilità
Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Roma 19041218 18/12/1904 Biglietto di Lombroso a Ojetti in cui lo invita a cena
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19050824 24/08/1905 Lettera di Elena di Francia, duchessa d'Aosta, a Cesare Lombroso con ringraziamenti per l'invio di una brochure da parte della figlia [Gina]
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19060129 29/01/1906 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso in cui gli scrive in merito alla "lotta elettorale" a Torino, gli dà ragione riguardo alle incongruenze nel Museo Nazionale che sono da imputarsi a Paolo Orano, gli chiede scusa per uno scherzo, si dice dispiaciuto per Guglielmo Ferrero che ha fatto un errore accettando una candidatura e domanda al professore e alla figlia Gina qualche articolo, magari di "novità scientifica". Manda inoltre a Lombroso una copia del «Giornale d'Italia» contenente il sunto di una sua conferenza
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19060625 25/06/1906 Lettera di Francesco Papafava a Cesare Lombroso che ringrazia per l'invio delle fotografie del busto in bronzo di Leonardo Bistolfi in onore del professore. Scrive che vorrebbe avere il piacere di incontrare nuovamente la famiglia Lombroso e manda i suoi saluti
Bibliothèque cantonale et universitaire, Lausanne 19060722 22/07/1906 Lettera di Lombroso a Rod in cui lo ringrazia per un articolo
Museo Nazionale del Risorgimento, Torino 19061208 08/12/1906 Lettera di Lombroso a Collino che accompagna la spedizione di alcuni articoli della figlia Gina
Bibliothèque cantonale et universitaire, Lausanne 19061224 24/12/1906 Lettera di Lombroso a Rod che accompagna l'invio di un proprio libro
Bibliothèque Municipale de Lyon 19061225 25/12/1906 Cartolina postale di Lombroso a Lacassagne in cui annuncia la spedizione de "Le crime: causes et remèdes" (seconda edizione)
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19070503 03/05/1907 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso al quale scrive del suo prossimo viaggio in Argentina, ove terrà delle conferenze e ove si recheranno anche Gina e Guglielmo Ferrero
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19070625 25/06/1907 Lettera di Eusapia Palladino a Nina De Benedetti in cui la informa di stare meglio e di non aver ancora ricevuto un giornale spagnolo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19070726 26/07/1907 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso in cui lamenta il ritardo nell’invio di denaro a quest’ultimo: scrive che il 30 e il 31 sarà a Roma e provvederà personalmente nel caso in cui l’amministratore non l’avesse fatto dopo le sue sollecitazioni. Aggiunge di aver ricevuto una lettera da Gina Lombroso che ha scritto di lui “col solito gran cuore intelligente” e che le risponderà presto, informandolo che non si trova bene nel luogo in cui è, ma che partirà presto per Taranto
Archivio di Storia della Psicologia - Università "La Sapienza" Roma 19071204 04/12/1907 Cartolina postale di Lombroso a De Sanctis a cui chiede di inviargli uno studio sul linguaggio dei bambini
Archivio di Storia della Psicologia - Università "La Sapienza" Roma 19080518 18/05/1908 Lettera di Lombroso a De Sanctis a cui chiede di rinviare la sua "Grafologia"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19090226 26/02/1909 Lettera di Gaetano Mosca a Cesare Lombroso con la quale lo ringrazia per l'invio della sua lettera "molto bene intonata e che ha fatto ottimo effetto". Scrive che il principe di [Rannina] e i preti continuano a combatterlo e che sta per partire per Caccamo