Loading...


Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

Garofalo, Raffaele


Ente di conservazione Data Titolo
Biblioteca Comunale di Palermo 99999999 Lettera di Lombroso a Colajanni in cui lo informa di non aver ricevuto un libro, manifestandogli il proprio avvicinamento al socialismo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 99999999 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui scrive di aver incontrato il giorno precedente Edmondo Mayor Des Planches il quale spera che Francesco Crispi "prenda abbonamento a 10 Archivi", chiede se il prossimo numero dell'«Archivio di psichiatria» stia per uscire, gli invia manoscritti bibliografici e giudica come "insensatissima" l'idea di pubblicare l'«Archivio di psichiatria» a volume e non regolarmente. Lo informa di stare scrivendo la prolusione per Pisa da pubblicarsi sull'«Archivio giuridico» di Filippo Serafini ed una recensione di un libro per la rivista di Giuseppe Albini. Accenna al proprio atteggiamento contro Zanardelli, alla relazione che farà per Agostino Berenini nella seconda metà di marzo e al fatto che è certo di avere la cattedra a Pisa
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 99999999 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso in cui lo informa di aver ricevuto le bozze e di aver inviato il manoscritto al professore il giorno 12; sottolinea che vi sono solo due punti in cui non sono precisamente d'accordo e suggerisce a Lombroso di aggiungere un'appendice all'articolo. Conclude dicendo che scriverà ad Enrico Ferri per ringraziarlo perché la sua bibliografia è la "più seria e completa" che sia stata fatta al suo libro
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18781221 21/12/1878 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso in cui lo ringrazia per le belle parole indirizzategli in merito alla recensione da lui fatta di un lavoro del professore. Gli invia le ultime bozze di quella recensione e scrive che sarà felice di vederla pubblicata, specialmente nell'«Archivio giuridico» di Pisa; gli manda inoltre "Della mitigazione dei reati di sangue", comparso nel «Giornale napoletano» nel giugno 1877
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790322 22/03/1879 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso che ringrazia per l'invio degli estratti di un suo articolo; dice di aver inviato a Filippo Serafini il proprio articolo accompagnato dalla lettera del professore, ma di non aver avuto risposta. Scrive poi che nei momenti liberi dai suoi impegni di magistrato attende alla stesura di un saggio di riforma del diritto penale sulla base del naturalismo e chiede al professore se abbia notizia di studi sull'argomento fatti all'estero
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790510 10/05/1879 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso con la quale lo ringrazia dei complimenti e dell'invio del suo nuovo libro. Scrive di aver ricevuto anche "La riforma penitenziaria in Italia" di Martino Beltrani Scalia e che entrambi i volumi gli saranno utili nella stesura del suo lavoro sulla riforma della penalità. Risponde infine ad alcune curiosità del professore sulla sua persona
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790709 09/07/1879 Cartolina postale di Franz von Holtzendorff a Cesare Lombroso relativa ad un articolo di Garofalo da pubblicarsi sul «Der Gerichtssaal»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790716 16/07/1879 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso con richiesta di chiarimenti sull'offerta di dirigere la parte giuridica nell'«Archivio di psichiatria»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790828 28/08/1879 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso a cui chiede notizie della rivista che aveva in animo di fondare, in cui aveva intenzione di pubblicare un articolo, e chiede il permesso di citare nella prefazione di quell'articolo alcune frasi di una lettera del professore che sarebbero per lui "un passaporto, una sorta di autorizzazione a presentarmi al pubblico come autore di un trattato su di una materia tanto grave". Invia inoltre un discorso del prof. Giuseppe Tammeo su "L'uomo delinquente"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18790925 25/09/1879 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui scrive che Giuseppe Tammeo potrebbe essere un buon collaboratore per la parte relativa alla statistica della rivista che aveva in animo di fondare. Quanto al fatto di dirigere la parte penale della rivista, acconsentirebbe solo se si trattasse di accettare o rifiutare i manoscritti proposti, non se dovesse presentare un suo articolo in ogni numero, perché non ha tempo. Aggiunge che per il primo numero della rivista, se non pubblicherà l'articolo che ha già pronto, preparerà una monografia "sulla pena dei delinquenti abituali ed incorreggibili ovvero intorno ad alcuni vizi della procedura"; riflette sul titolo da dare alla rivista e scrive che appena andrà a Napoli svolgerà la commissione relativa al prof. Antonio Raffaele. Lo informa di non aver mai ricevuto "Pensiero e meteore" che gradirebbe avere, lo ringrazia per averlo citato nel "Passannante" ed in un altro libro e si dice molto dispiaciuto di non poter andare a Roma per incontrarlo. Vorrebbe contattare Franz von Holtzendorff per avere una copia della propria bibliografia relativa a “L’uomo delinquente” che questi ha tradotto e conclude lamentando di non essere riuscito a decifrare quanto scrittogli da Lombroso in merito al prof. Del Monte
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18791106 06/11/1879 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui scrive di aver parlato con Franz von Holtzendorff: egli non può promettere alcun lavoro per la rivista fin tutto l'anno prossimo, ma accetta di comparire tra i collaboratori ed ha assicurato che invierà alcuni buoni scritti dei suoi "antichi discepoli"; ha anche detto di non aver pubblicato la bibliografia di Garofalo relativa a "L'uomo delinquente" perché la traduzione "non era abbastanza tedesca". Comunica che Giuseppe Tammeo desidera che il suo lavoro compaia nel primo fascicolo della rivista e che non ha ottenuto l'articolo sulla camorra dallo studioso a cui l'aveva domandato, ma che può chiederlo a Rocco De Zerbi
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800518 18/05/1880 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui chiede di domandare all'editore Ermanno Loescher il prezzo per la stampa di 50 estratti del proprio articolo "Le riforme dell'on. Villa" pubblicato nell'«Archivio di psichiatria». Scrive poi un elenco dei principali giornali di Napoli e Roma a cui ritiene necessario inviare l'«Archivio»; riflette sulle vendite della rivista e sulle elezioni a Napoli
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800716 16/07/1880 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui scrive che sta per inviargli l'articolo con la descrizione di due processi a camorristi da inserire nella parte di antropologia criminale, rubrica "Varietà" dell'«Archivio di psichiatria»; le relazioni dei procuratori del re gli sembrano invece da inserire nella rubrica "Bibliografia"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800723 23/07/1880 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui scrive che gli ha spedito l'articolo sulla camorra; ha ricevuto le bozze del terzo facicolo dell'«Archivio di psichiatria» e gliele rimanda dopo averle lette insieme alla «Revue philosophique»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800802 02/08/1880 Cartolina postale di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui invia qualche giornale e le bozze corrette di Raffaele Garofalo; chiede come comportarsi col dott. Giovanni Battista Bono che chiede 100 copie dell'estratto del suo articolo; tratta di alcune aggiunte ad un articolo sulle case di custodia
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800805 05/08/1880 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso con richiesta di restituzione del manoscritto sulla camorra che gli aveva inviato in modo da poter così correggere la versione a stampa che era stata tagliata in più punti; comunica inoltre che sulla «Rassegna settimanale» uscirà un suo articolo bibliografico relativo ai sostitutivi penali proposti da Ferri
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800806 06/08/1880 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui ha mandato le bozze corrette di Raffaele Garofalo; scrive che sta aspettando le bozze di Giovanni Battista Bono, chiede delucidazioni sulla collocazione degli articoli nel numero dell'«Archivio di psichiatria» e lo informa di aver intenzione di recarsi a Roma a settembre e ottobre e che non potrà partecipare al congresso
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18800812 12/08/1880 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso relativa alla collocazione degli articoli nel numero dell'«Archivio di psichiatria»; lo informa inoltre di aver terminato l'articolo sul diritto penale e l'antropologia criminale
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18810122 22/01/1881 Lettera di Enrico Pessina a Cesare Lombroso in cui rifiuta la proposta di assumere la direzione dell'«Archivio di psichiatria» a Napoli in quanto non avrebbe tempo per seguirla, ma promette di collaborare con l'invio di qualche articolo relativo a casi giudiziari discussi
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Venezia 18811022 22/10/1881 Lettera di Lombroso a Luzzatti in cui lo sollecita a intervenire per bloccare i provvedimenti Berti per la lotta alla pellagra
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18821016 16/10/1882 Lettera di Pasquale Turiello a Cesare Lombroso in cui lo ringrazia per i complimenti fatti ad un suo libro e per la prossima pubblicazione di un sunto dello stesso sull'«Archivio di psichiatria»; declina l'offerta di scrivere una monografia sulla criminalità dell'Italia meridionale, lavoro ritenuto superiore alle sue forze e alle sue conoscenze
Biblioteca Comunale di Palermo 18860111 11/01/1886 Cartolina postale di Lombroso a Colajanni in cui, congratulandosi per il rinvenimento di un editore, ne critica alcuni appunti
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18890129 29/01/1889 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui invia il programma dell'associazione di Franz von Liszt che questi prega di pubblicare nell'«Archivio di psichiatria»; chiede poi l'invio del numero della «Revue d'Anthropologie» che contiene l'articolo di Gabriel Tarde sulla criminologia
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18890408 08/04/1889 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso in cui lo informa di avergli spedito due fascicoli degli «Archives», ma di averne trattenuti tre in cui si parla di lui: vorrebbe tenerli fino al congresso. Giacomo Lerda non gli ha ancora scritto nulla per la seconda edizione della "Criminologia" e chiede al professore di pregarlo affinché affretti la stampa del lavoro di procedura. Aggiunge che farà la recensione di Pasquale Turiello, mentre Luigi Carelli farà quella di Napoleone Colajanni
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18890517 17/05/1889 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui scrive di aver mandato le fotografie a Parigi, accompagnate da una breve didascalia e non da una descrizione completa e di non volere che quel lavoro sia pubblicato nell'«Archivio di psichiatria». Aggiunge di aver scritto a Salvatore Ottolenghi e ad [Isma'il Al-] Hakim, di avergli spedito una cartolina di Zampa che sarebbe meglio pubblicare e che il «New York Herald» di Parigi ha scritto della sua commemorazione della rivoluzione francese, per la quale sta ricevendo parecchi riconoscimenti. Lo informa infine sulla questione della cattedra di Statistica di [Galasso] e su un articolo di Giuseppe Sergi
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18900111 11/01/1890 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui scrive che sta per recarsi a Pisa per partecipare al concorso per la cattedra e che gli invia uno scritto per la «Gazzetta del popolo»; lo informa che il 17 sarà a Modena per un processo e che chiederà ad Agostino Berenini di esserci e aggiunge che l'idea di una sottoscrizione generale è da abbandonarsi. Scrive del concorso per una cattedra che si terrà il martedì successivo
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18900122 22/01/1890 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso in merito a contabilità dell'«Archivio di psichiatria» di cui si sta per inaugurare la II serie; scrive inoltre della commissione ove ha ottenuto per Agostino Berenini l'eleggibilità a Siena, ma non a Parma e, per quanto riguarda se stesso, aggiunge che a Pisa sono tutti favorevoli a lui. Chiede notizie del processo Rizzetti e aggiorna il professore sul proprio lavoro "ispano-americano"
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18930226 26/02/1893 Lettera di Georges Sorel a Cesare Lombroso cui scrive che è lieto di collaborare alla diffusione delle sue idee, anche se in Francia è difficile farlo. Lo informa di aver domandato a Jules Héricourt di far apparire nella «Revue scientifique» un articolo sul “Delitto politico”, di non sapere quando riuscirà a inviargli il proprio articolo relativo alle giurie e dà al professore un parere su Gabriel Tarde. Aggiunge di non voler fare al momento un articolo sull'uomo criminale antico, che ritiene un soggetto magnifico da non sprecare come ha già fatto Edouard Lefort, e che Paul Dubuisson ha tenuto un corso di antropologia criminale. Conclude dicendo che ha ricevuto “Le crime politique” e “Le più recenti scoperte ed applicazioni della psichiatria ed antropologia criminale”: crede che Théodule-Armand Ribot farà fare un resoconto delle opere da Tarde, il quale non capirà nulla
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18930314 14/03/1893 Lettera di Georges Sorel a Cesare Lombroso cui scrive che Juliette Adam gli ha detto di avere troppo materiale per accettare nuovi collaboratori; lui si limiterà quindi ad un breve articolo per la «Revue scientifique». Aggiunge che il suo lavoro sulle giurie sta richiedendo più tempo del previsto e teme che stia diventando troppo lungo per l'«Archivio di psichiatria»
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18950718 18/07/1895 Lettera di Luigi Anfosso a Cesare Lombroso relativa alla dedica a quest'ultimo del proprio libro "Il casellario giudiziale centrale", con speranza di aver contribuito alla nascita di un nuovo sistema di identificazione dei criminali
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18960131 31/01/1896 Lettera di Scipio Sighele a Cesare Lombroso in merito alla polemica con Le Bon accusato di plagio dell'opera "La folla delinquente" di Sighele
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 18971104 04/11/1897 Lettera dell'avvocato australiano Marshall Lyle a Cesare Lombroso cui spedisce una copia del quotidiano conservatore «Argus» in cui è comparso un articolo a lui contrario; aggiunge di aver intenzione di scrivere un articolo in sua difesa e scrive della situazione carceraria australiana nonché dei crimini più diffusi
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19040720 20/07/1904 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso cui scrive di aver dato istruzioni per il processo Murri all'avvocato Adolfo Momigliano tra le quali c'è quella di raccogliere "impressioni e primizie" sul caso da parte del professore e di Guglielmo Ferrero "per le quali il nostro resoconto [...] potrebbe diventare molto interessante". Scrive che si sta riposando e che, passata l'estate, tornerà a dedicarsi all'«Avanti!» e si lamenta del boicottaggio che sta subendo: non gli hanno affidato la cattedra di Diritto a Roma dopo aver indetto un referendum, pratica che trova illegale, e anche l'avvocatura gli sta venendo a mancare quasi del tutto
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19040920 20/09/1904 Lettera di Enrico Ferri a Cesare Lombroso in cui lo informa che il «Momento» non ha pubblicato la sua lettera di rettifica e che verso la fine di settembre sarebbe bene che il professore scrivesse al «Corriere» e che mandasse a lui copia della lettera da pubblicare sull'«Avanti!». Aggiunge che la sua rettifica aveva due punti essenziali che il professore dovrebbe ripetere: che la facoltà ha seguito una procedura fuori legge per l'assegnazione della cattedra di Diritto e che non è vero, come ha scritto il «Momento», che Ferri aspiri all'art. 69 col quale dodici anni fa ebbe la cattedra di Francesco Carrara
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19051005 05/10/1905 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso in cui gli scrive in merito all’applicazione del metodo sperimentale alla scienza penale ed all'utilità dei congressi, aggiungendo di non aver nulla in contrario a far parte dell'organizzazione del prossimo congresso a patto che gli venga fornito il programma
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19060317 17/03/1906 Cartolina postale di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui manda il proprio articolo tradotto in francese con preghiera di invio delle bozze di stampa e di una trentina di estratti
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino 19090214 14/02/1909 Lettera di Raffaele Garofalo a Cesare Lombroso cui invia la sua ultima fotografia. Riflette poi sul fatto che, anche quando collaborava all'«Archivio di psichiatria», il suo interesse è andato sempre, più che alla scienza pura, alla legislazione e alla scienza della repressione, perciò non potevano non esserci alcune divergenze tra lui e il professore; è comunque molto felice di festeggiare l'anniversario della fondazione della rivista