Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Biglietto di Lombroso a Prampolini con cui si congratula per l'elezione alla Camera e a cui rinnova l'invito a visitarlo


Segnatura
MSS Regg., C. 534/40.2

Istituto di conservazione
Biblioteca Civica "Panizzi", Reggio Emilia

Luogo e data
Torino, 05/11/1892

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Prampolini, Camillo (Politico e parlamentare socialista reggiano)

Citati
Sichel, Adelmo (Avvocato e socialista reggiano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso informa Prampolini di aver provato una "viva franca gioia [la] notte [precedente] ricevendo il telegramma di Sichel". "Son felice della vostra riuscita. Questa battaglia contro i pi vili e purtroppo potenti ostacoli un doppio trionfo". Auspica che finalmente, adempiendo a una promessa, lo avrebbe visitato a Torino, anche per il suo "Uomo santo". Porge i saluti in nome della propria famiglia, "ch'era impaziente ma molto pi fiduciosa di [lui] della [sua] vittoria"

Note contenuto
Il testo redatto su di un biglietto da visita

Note
Per gentile concessione della Biblioteca Civica "Panizzi", Reggio Emilia. La lettera stata pubblicata in "Socialisti e non controluce. L'epistolario di Camillo Prampolini", a cura di R. Marmiroli, Parma, La Nazionale 1966, p. 123
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine