Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Lioy a cui propone una lettura sulla "Storia naturale dell'uomo Italiano" al Congresso dei naturalisti italiani di Vicenza


Segnatura
Carte Lioy, b. 9, u.a. 273, n. 171

Istituto di conservazione
Biblioteca Civica Bertoliana, Vicenza

Luogo e data
Verona, 02/08/1868

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Lioy, Paolo (Letterato, naturalista e politico vicentino)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso prega Lioy di volerlo ammettere "nell'eletta schiera di quei naturalisti che s'aduneranno questo Settembre [...] a Vicenza". Dichiara di studiare "degli esseri della nautra [...] quello di cui i naturalisti meno s'occupano - l'uomo". Propone quale tema della sua relazione, se "non riescisse antipatico ai pił o devii dai programmi", alcuni cenni "Sulla Storia naturale dell'uomo Italiano". Conclude stringendosi a "uno dei pił valenti naturalisti, antropologhi e letterati"

Note
Per gentile concessione della Biblioteca Civica Bertoliana, Vicenza
Immagine 1 di 1   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine