Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Volterra in cui lo invita a sottoscrivere la petizione contro le violazioni delle libertà statutarie. Allegato il testo dattiloscritto della petizione


Segnatura
Fondo Volterra, 30.1.809.4

Istituto di conservazione
Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei, Roma

Luogo e data
Torino, 17/06/1898

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Volterra, Vito (Matematico e politico anconitano)

Consistenza
1 foglio e un allegato

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso invita Volterra, certo che anch'egli condividesse il "ribrezzo per le attuali violazioni d’ogni libertà", a sottoscrivere la petizione redatta con "alcuni amici" e indirizzata ai "più grandi uomini d'Italia". Lo prega, che aderisse o meno, di ritornargliela





Note
Per gentile concessione della Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei, Roma
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine