Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Zanardelli in cui raccomanda Brugia per la posizione di primario al Manicomio di Brescia


Segnatura
Fondo Zanardelli, b. 79, f. 8

Istituto di conservazione
Archivio di Stato di Brescia

Luogo e data
Torino, 14/10/1883

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Zanardelli, Giuseppe (Politico e ministro bresciano)

Citati
Brugia, Raffaele (Medico e psichiatra anconitano)
Cola di Rienzo (Tribuno e capopolo romano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso scrive a Zanardelli, raccomandandogli Brugia, giovane e promettente psichiatra e assistente manicomiale, per la posizione di primario del Manicomio di Brescia. "Sapendo di quanta stima la circondano i suoi compaesani so che una sua parola potrà moltissimo – e perciò io vivamente a Lei lo raccomando – e avranno in Brescia – finalmente – un vero Maestro". Comunica di aver risposto alle critiche ai Due Tribuni mediante "la dimostrazione sulla pazzia di Cola di Rienzi"

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Archivio di Stato di Brescia
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine