Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Righi in cui lo invita a comunicargli la propria decisione in merito all'affitto di una stanza a Padova


Segnatura
Manoscritti Righi, 619/90.9

Istituto di conservazione
Biblioteca Civica di Verona

Luogo e data
Treviso, 15/11/1854

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Righi, Ettore Scipione (Avvocato e letterato veronese, confidente di Cesare Lombroso)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso comunica a Righi di aver preso in affitto la "stanza con loggia da Cibele a S. Luca", che gli aveva consigliato. Lo informa che, nello stabile, le altre stanze erano occupate salvo due, al piano superiore. Si dichiara pronto a cedergli la propria nel caso che una di queste ultime non gli fosse stata gradita. Lo prega di comunicare tempestivamente a lui o all'affittuaria la sua decisione. Comunica che sarebbe stato a Padova il 18 seguente

Note
Per gentile concessione della Biblioteca Civica di Verona
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine