Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Cartolina postale di Lombroso a Musatti che ringrazia per le lodi rivoltegli


Segnatura
Autografoteca Bastogi, cass. 66, n. 746

Istituto di conservazione
Biblioteca Comunale Labronica "F.D. Guerrazzi", Livorno

Luogo e data
Torino, 02/12/1893

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Musatti, Cesare (Medico e letterato veneziano)

Citati
Ceccarel, Matteo (Medico trevigiano)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso dichiara a Musatti che, grato per le "parole di lode", avrebbe desiderato spedirgli "un pacco postale di [suoi] lavori". "Ma ora sento il bisogno di rinnovarle le parole di lode e di ringraziamento". L'"affetto" di Musatti non era "fuor di posto", come avrebbe compreso se, incontrandolo personalmente, gli avesse narrato le "tristi avventure" vissute per "le [proprie] poche scoperte per la pelagra": "quasi la [mia] vita di uomo e di scienziato [fu] spezzata". Nel poscritto, lo invita a contattare Ceccarel per il Congresso Sanitario sulla pellagra

Note
Per gentile concessione della Biblioteca Comunale Labronica "F.D. Guerrazzi", Livorno
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine