Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Copia dattiloscritta di lettera di Lombroso a Hamon in cui accetta l'offerta di pubblicare alcune opere, proprie e della scuola, con l'editore Schleicher


Segnatura
Hamon Papers, Correspondance relatif à la "Bibliothèque Internationale des Sciences Sociologiques" 1893-1901, 269, Lombroso

Istituto di conservazione
International Institute of Social History, Amsterdam

Luogo e data
Torino, 03/11/1900

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Hamon, Augustin (Pubblicista e politico francese)

Citati
Carré, Georges (Editore)
Ferri, Enrico (Giurista, sociologo e politico mantovano, allievo prediletto di Lombroso)
Marro, Antonio (Psichiatra e accademico piemontese, direttore del Manicomio di Collegno)
Schleicher, Adolphe (Libraio editore parigino, proprietario della Schleicher Frères)
Winkler, Cornelis (Psichiatra e antropologo criminale olandese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Francese

Contenuto
Lombroso scrive a Hamon di ritenere che, informati dell'offerta di Schleicher, Ferri, Winkler e Marro avrebbero fornito la traduzione francese dei loro studi entro tre o cinque mesi. Promette che, una volta risolto il contratto con Carré, avrebbe a sua volta dato alle stampe una nuova edizione con aggiunte dell'Homme de Genie. Lo sollecita a ufficializzare il rapporto commerciale fra gli editori Schleicher e Bocca, senza il quale quest'ultimo non avrebbe aderito all'operazione. Nel poscritto, Lombroso avverte Schleicher di non avviare la trattativa con Carré senza un accordo pregresso con Bocca

Note
Per gentile concessione dell'International Institute of Social History, Amsterdam. La copia della lettera è pubblicata on-line all'indirizzo https://search.socialhistory.org/Record/ARCH00546
Immagine 1 di 1   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine