Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Georges Sorel a Cesare Lombroso cui scrive che un amico è rimasto colpito dal collegamento fatto dal professore tra crimine e prostituzione ne "La donna delinquente" ed ha chiesto chiarimenti in merito alla questione del concubinato studiata da Guglielmo Ferrero. Lo informa che Louis Olivier ha intenzione di far fare a Pierre Janet un rendiconto de "La donna delinquente" per la «Revue générale des sciences» e ribadisce al professore che, in caso lo ritenesse utile, lui potrebbe fare una recensione de "La donna delinquente" per la «Revue scientifique», anche se sarebbe meglio attendere l'edizione francese


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Sorel, Georges_05

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Parigi, 09/06/1893

Mittenti
Sorel, Georges

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Ferrero, Guglielmo (Sociologo e storico, genero di Cesare Lombroso)
Janet, Pierre
Magnan, Valentin (Psichiatra francese)
Marillier, Léon (Filosofo e psicologo)
Olivier, Louis (Direttore della «Revue générale des sciences»)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Francese

Note
La terza e la quarta pagina non sono scritte
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine