Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Augusto Tamburini a Cesare Lombroso cui scrive di non averlo assolutamente insultato e di non voler portare avanti alcuna polemica con lui. Lo informa di trovarsi a Roma per una perizia insieme a Gaspare Virgilio e Roberto Adriani, ma che può mandargli la sua risposta a Napoli, perché sarà presto lì e potrà correggere la frase che lo ha tanto irritato


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - Tamburini, Augusto_11

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - Università di Torino

Luogo e data
Roma, 01/09/1879

Mittenti
Tamburini, Augusto (Psichiatra anconitano, direttore del manicomio di Reggio Emilia)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Adriani, Roberto (Psichiatra)
Virgilio, Gaspare (Psichiatra)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine