Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Giuseppe D'Ancona ad Edmondo De Amicis cui scrive che sull'isola di Pantelleria accetteranno molto volentieri la venuta di Nicola Barbato come medico. Edmondo De Amicis inoltra la lettera a Cesare Lombroso scrivendo, sulla quarta pagina della stessa, che sarÓ bene avvisare Barbato


Segnatura
IT SMAUT Carrara/CL. - De Amicis, Edmondo_07

Istituto di conservazione
Museo di antropologia criminale "Cesare Lombroso" - UniversitÓ di Torino

Luogo e data
Pantelleria, 21/06/1897

Note alla datazione
La lettera di D'Ancona a De Amicis Ŕ del 17 giugno 1897, De Amicis la inoltra a Lombroso il 21 giugno 1897
Mittenti
D'Ancona, Giuseppe
De Amicis, Edmondo (Scrittore ligure)

Destinatari
De Amicis, Edmondo (Scrittore ligure)
Lombroso, Cesare

Citati
Barbato, Nicola (Politico socialista e medico)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine