Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Baroffio a Lombroso che accompagna i dati sulla frequenza del tatuaggio fra i militari del Presidio di Firenze


Segnatura
Legato Cerù, b.1-2-3, f. Baroffio

Istituto di conservazione
Archivio di Stato di Lucca

Luogo e data
Firenze, 23/09/1873

Mittenti
Baroffio, Felice (Medico militare di stanza all'Ospedale divisionario di Firenze)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Consistenza
1 foglio e un allegato

Lingua
Italiano

Contenuto
Baroffio trasmette a Lombroso una nota sulla frequenza del tatuaggio fra i militari del Presidio di Firenze, integrata dai dati sui detenuti delle Carceri militari di Prato. Osserva che "i militari non detenuti" si erano "tutti" tatuati avanti l'arruolamento, mentre i detenuti "per la massima parte" dopo l'incarcerazione. Ringrazia anticipatamente per l'invio dello studio sulla Statura degli Italiani

Note contenuto
L'allegato è costituito da una tabella statistica sulla frequenza del tatuaggio fra militari e detenuti della Provincia di Firenze

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Archivio di Stato di Lucca
Immagine 1 di 2   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine