Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Weill-Schott a Lombroso in cui lo invita a entrare nel Comitato italiano della Biblioteca Scientifica Internazionale


Segnatura
Legato Cerù, b. 7, f. Weinschott [sic!]

Istituto di conservazione
Archivio di Stato di Lucca

Luogo e data
Milano, 23/05/1874

Mittenti
Weill-Schott, Leone (Imprenditore milanese di origine austriaca)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Citati
Bailliere, Gerard (Editore parigino)
Bruckhaus (Editore tedesco)
Czermak
Govi, Gilberto (Fisico e accademico mantovano)
King (Editore inglese)
Marquardson
Rosenthal
Schmidt, Oskar

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Weill-Schott invita Lombroso, in nome di un editore non nominato, a aderire al Comitato italiano della Biblioteca Scientifica Internazionale, informandolo sull'identità degli altri membri - editori e scienziati tedeschi, inglesi e francesi - e promettendogli, se interessato, più dettagliate notizie

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Archivio di Stato di Lucca
Immagine 1 di 1   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine