Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Laurent a Lombroso in cui insiste affinché sviluppi in forma di memoria la sua nota sulla pigmentazione della pelle degli alienati


Segnatura
Legato Cerù, b. 130, n. 3

Istituto di conservazione
Archivio di Stato di Lucca

Luogo e data
Marsiglia, 03/03/1867

Mittenti
Laurent, Armand (Psichiatra francese)

Destinatari
Lombroso, Cesare

Consistenza
1 foglio

Lingua
Francese

Contenuto
Laurent reitera a Lombroso l'invito a sviluppare in forma di memoria la nota sulla pigmentazione della pelle degli alienati. Avanza critiche diverse e articolate al testo allora disponibile. Si scusa per la pretesa, ma il tema gli appare molto rilevante e meritevole di una trattazione consona alla forma richiesta - "noblesse oblige" - a un professore universitario di Clinica delle malattie mentali. Promette che, non appena ricevuta, la avrebbe fatta inserire nel primo fascicolo utile degli «Annales médico-psychologiques». Comunica che avrebbe trasmesso al periodico anche la traduzione del rapporto medico-legale che gli era stato dedicato

Note contenuto
Il rapporto medico-legale cui accenna Laurent - e che consente di identificare Lombroso quale destinatario della lettera - è "Caso di mania simulata da un monomaniaco omicida. Diagnosi fatta col metodo sperimentale. Lettera al Dr. Laurent, del Dr. Cesare Lombroso, incaricato di Clinica delle malattie mentali presso la R. Università di Pavia", «Annali universali di medicina», a. 52, s. IV, vol. 61, pp. 573-588

Note
Per gentile concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Archivio di Stato di Lucca
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine